Le procedure HACCkit-path-chekP e i vari standard ufficiali prevedono specifici programma di campionamento ambientale, allo scopo di assicurare la massima igiene degli ambienti di lavoro e salvaguardare così la qualità dei prodotti. Il nostro Studio ha adottato anche queste metodiche di monitoraggio con l’ausilio di Kit rapidi per il campionamento di superfici nelle aziende alimentari. Tali indicatori sono in grado di valutare il livello di pulizia verificando rapidamente la presenza di residui proteici sulle superfici di lavoro. Trattasi quindi di uno strumento alternativo e validato per l’analisi microbiologica in ambito alimentare. Esso si basa sul viraggio del colore del tamponcino il quale indica la carica totale e la ricerca specifica di patogeni nel caso in cui si associa a questa operazione l’uso di un particolare brodo di coltura, il cui viraggio di colore indica la presenza di patogeni quali Coliformi, Salmonella e Listeria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *